Antipasti

POLENTINA AL CAFFE' CON BROCCOLI

Ricetta particolarissima preparata con polenta e caffè, accompagnata da gustose verdurine, da proporre anche come stuzzichino o aperitivo.

polentina-al-caffe-con-broccoli

INGREDIENTI

  • 200 grammi broccoli
  • 200 grammi cavolo broccolo verde ramoso
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • 40 grammi parmigiano
  • q.b. sale
  • q.b. pepe in grani
  • 200 grammi farina di mais bianca
  • 200 grammi cavolfiore cimette
  • 2 caffè CATUAI ROSSO espressi in tazza, oppure 2 cucchiai da moka di pasta di caffè

PREPARAZIONE

1) Scalda 1 litro d'acqua salata, versa la polenta bianca a pioggia e mescola con la frusta a mano per non formare i grumi.

2) Cuoci per 40 minuti, a fuoco basso. A metà cottura, aggiungi 1-2 mestoli d'acqua e mescola bene con un cucchiaio. Alla fine versa il caffè CATUAI ROSSO , oppure 2 cucchiai da moka di pasta di caffè,
il parmigiano, 2 cucchiai d'olio, gira ancora e spegni la fiamma.

3) Nel frattempo prepara le verdure al dente usando la pentola al vapore.

4) Versa la polentina nelle fondine, distribuisci sopra un po' di verdure, condisci con un filo d'olio crudo e con il pepe in grani pestato e servi.

Fonte: ricette.donnamoderna.com

 

CRACKERS SALATI BISCOTTATI AL CAFFE' CON CREMA DI PARMIGIANO E SALSA DI POMODORO CORBARINO'

Uno snack gustosissimo, un aperitivo fresco e saporito da proporre alle feste coi vostri amici e per iniziare la vostra cena con l' aroma inconfondibile del caffè!

cracker

INGREDIENTI

150 gr di Farina 00
PASTA AL CAFFE’  10 gr
acqua tiepida: 8 cucchiai
sale:  1/3 di cucchiaino
lievito per torte salate: 1/3 di cucchiaino

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 180°.

Mettete nel mixer la farina, il sale e il lievito e lavorate per una decina di secondi. Poi aggiungete la PASTA AL CAFFE' e un paio di cucchiai di acqua appena tiepida, e lavorate per altri 10 secondi.

Infine aggiungete tanta acqua quanta ve ne servirà per ottenere un impasto che risulti non troppo appiccicoso e che riusciate a lavorare con le mani (in genere ne metto 8-9 cucchiai, ma vedete voi, l’importante è aggiungerne poca alla volta).

Stendete la pasta con il matterello in una sfoglia molto sottile (impegnatevi: 1 millimetro, 2 sono già troppi..), tagliatela con un tagliabiscotti e ricavatene dei crackers che metterete sulla leccarda ricoperta di carta forno. Infornate per 10 minuti, poi girateli e cuocete per altri 10. Teneteli d’occhio (ogni forno ha diritto a esprimere la sua personalità…): sono pronti quando sono bene asciutti e appena croccanti. Non tirateli fuori quando sono ancora un po’ gommosetti, sennò diventano come un chewing-gum duro.

CONSERVAZIONE

Si conservano qualche giorno in una scatola di latta o in un contenitore di vetro a chiusura ermetica. Se li preparate in anticipo e volete che siano perfetti, passateli un attimo in forno prima di servirli (bastano due minuti a forno già caldo).

-PER LA SALSA DI POMODORO CORBARINO

INGREDIENTI:

 

  • 1 kg di pomodori freschi
  • 120 g di cipolle bionde
  • 6 cl d'olio extravergine di oliva
  • 100 g di sedano
  • 100 g di carote
  • 5 Foglie di basilico
  • sale e pepe q.b.
  • un Ciuffo di prezzemolo

PREPARAZIONE

Lavate, pulite e tagliate a pezzi piccoli le carote, la cipolla e il sedano.

Lavate i pomodori, tagliateli a pezzi eliminando i semi e metteteli in un tegame con l’olio e le verdure a pezzi. Terminate aggiungendo il basilico ed il prezzemolo sminuzzati grossolanamente.

Fate cuocere la salsa coperta, per circa mezz’ora. Togliete poi il coperchio e fate restringere il sugo. Regolate il sapore con un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Passate il tutto nel passaverdura. Potete usare il sugo semplicemente per condire la pasta o come preparato base per altre ricette.

Si conserva in frigorifero per 3 giorni.

Può essere congelata e si conserva in freezer per due mesi.

- PER LA CREMA DI PARMIGIANO:

INGREDIENTI:

  • 300gr Parmigiano Reggiano (24 mesi)
  • 200gr Panna fresca

PREPARAZIONE

Porta la panna a 60°C, unisci il parmigiano e frulla con un mixer a immersione, porta la salsa a 80° e servila subito.

INVOLTINI AL CAFFE'

Se siete amanti del caffè, ecco uno sfizioso antipasto: gli involtini al caffè.

involtini-al-caffe

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :
1 tazzina di caffè PERGAMINO SUL DE MINAS
200 ml di
240 grammi di farina
120 grammi di burro
2 cucchiaini di lievito artificiale
3 cucchiai di melassa
Sale (un pizzico)
Zucchero (quanto basta)
Zucchero a velo (poco)
Cacao in polvere (un cucchiaio)

PREPARAZIONE
Mettere in una ciotola 240 grammi di farina, quindi aggiungere un pizzico di sale e due cucchiaini di lievito artificiale. Aggiungere 60 grammi di burro ed iniziare ad impastare.
In un’altra terrina versare 200 millilitri di latte e mezza tazzina di caffè PERGAMINO SUL DE MINAS e poi aggiungere anche 3 cucchiai di melassa ed un poco di zucchero a velo.
Unire poi il secondo preparato (latte + caffè + melassa + zucchero a velo) al primo (pasta) e lavorare la pasta ottenuta. Una volta pronta la pasta, stenderla in una teglia da forno.
A questo punto spalmare sulla pasta i restanti 60 grammi di burro. Stendere poi uno strato di cacao in polvere (un cucchiaio) ed un po’ di zucchero.
Quindi arrotolare la pasta a mo di involtino e tagliare in fette. Sistemare gli involtini in una teglia (tenendoli un po’ distanti uno dall’altro) e cuocere a fuoco caldo per una decina di minuti.

 

 

  • Shop on line

  • Website story